Il percorso formativo è conforme a quanto richiesto dall'Art. 37, comma 1 del D.Lgs. 81/08, Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 e Accordo Stato-Regioni del 25/07/2012.

Il corso si propone di fornire ai lavoratori, quale formazione obbligatoria, le competenze in merito ai rischi specifici presenti nell'ambito dell'attività (a basso rischio) in cui sono coinvolti.

Settore di attività: uffici / videoterminalisti

In caso di lavoratori che svolgano all’interno della medesima azienda attività ricadenti in codici ATECO con un livello di rischio superiore, per gli stessi il percorso formativo dovrà essere allineato all’effettivo livello di rischio.

Formazione specifica: la valutazione dei rischi, rischio chimico, rischio biologico, rischi occupazionali, videoterminali VDT, dispositivi di protezione individuale DPI, movimentazione manuale dei carichi MMC, gestione emergenze e prevenzione incendio. Verifica finale, questionario di gradimento.